Date disponibili
25 Maggio 2024
dalle 10:00 alle 12:30
dalle 16:00 alle 18:00
26 Maggio 2024
dalle 10:00 alle 12:30
dalle 16:00 alle 18:00
Durata
30 minuti
Contributo
3euro
Non accessibile ai disabili

Borghi dei Tesori Fest
Caltabellotta
Luoghi
Il lavoro delle ricamatrici e il manto con fili in oro zecchino

Fondata dai Padri agostiniani nel XII secolo, la chiesa di Sant’Agostino rappresenta un luogo di profondo legame con la comunità caltabellottese. Del complesso medievale resta poco, ad eccezione del campanile nel suo tipico stile normanno; invece la vicina chiesa di San Lorenzo mostra un portale riconducibile al XV secolo. Al suo interno si celano opere di grande valore artistico e religioso. Nel corso della visita, tra i diversi capolavori, sarà possibile ammirare il “Compianto sul Cristo morto”, otto statue in terracotta a grandezza naturale realizzate da Antonio Ferraro, nel 1552 e uno splendido affresco realizzato dal figlio del Ferraro, Orazio. Nel salone ricavato nell’adiacente chiesa di San Lorenzo, per l’occasione, sarà possibile ammirare anche il settecentesco mantello di Maria Santissima dei Miracoli, realizzato dalla maestria delle ricamatrici del piccolo centro montano, e una serie di antichissimi abiti talari. In occasione del festival, a sottolineare la tradizione dell’arte del ricamo, le ultime ricamatrici ancora in attività esporranno una serie di antichi corredi e di recenti lavori di grande pregio, come il mantello del Santissimo Crocifisso, ricamato con filo zecchino, secondo un’antica tecnica tramandata dalle suore. ,

Seleziona giorno

Potrai utilizzare i coupon mostrandoli all’ingresso senza prenotazione se i turni di visita non sono pieni, oppure potrai utilizzarli per prenotare inserendo il codice coupon.