Date disponibili
17 Maggio 2024
alle 09:30
Durata
180 minuti
Contributo
12euro
Accessibile ai disabili

Borghi dei Tesori Fest
3
Calatafimi Segesta
Esperienze
sulle traccia di Marsala

Questa è terra di vino: i vigneti corrono a perdita d’occhio, le cantine hanno sempre lavorato, le grandi famiglie nobiliari impiantarono bagli e frantoi. Gli studenti potranno scoprire, attraverso la visita di due bagli ancora attivi, l’attività dei Florio nella commercializzazione del Marsala e delle altre famiglie imprenditoriali del territorio. Si partirà da Baglio Florio, dove sembrerà di immergersi in un passato lontano, con gli attrezzi e le macchine legate alla raccolta delle uve e alla vendemmia, le rotaie su cui correvano i carrelli colmi di uva e il famoso Leo Bibens, il simbolo della famiglia che ancora si nota sul portone. Il baglio fu poi acquistato nel 1931 dagli Adamo che lo possiedono tuttora. Si passerà poi ad una struttura simile, Baglio Lombardo, in contrada Vivignato dove, circondati da rigogliosi vigneti, sarà possibile ripercorrere la storia della viticoltura in Sicilia. Saranno spiegati i processi di vinificazione, coinvolgendo i ragazzi nella preparazione e degustazione di piatti tipici.

Seleziona giorno