Date disponibili
non disponibili
Durata
1 ora
Contributo
3euro
Accessibile ai disabili

Borghi dei Tesori Fest
4
Bivona
Luoghi
Full immersion tra arte e natura a ottocento metri d’altezza

Un laboratorio di esperienze frutto di una riuscita sinergia tra l’associazione Primavera onlus, il Comune, l’Azienda Forestale e alcuni singoli professionisti e artisti locali. A 800 metri di quota, con i suoi 7 ettari di spazio, il Parco artistico della Pace si estende sulla parte alta del paese, alle falde del Monte delle Rose, una delle vette dei Monti Sicani. Quest’area naturale, inclusa in un Sic (sito di interesse comunitario), era stata inizialmente destinata alle attività motorie di persone disabili. Da una decina di anni si è deciso di renderla fruibile da tutti. Vi si può camminare e pedalare lungo sentieri odorosi, fare fitness al fresco degli alberi, partecipare a sedute di yoga e assistere alla ricostruzione della vita dei pastori, come avviene in un vecchio pagliaio riattato, dove si assiste alla preparazione della ricotta. Bello il percorso di Land Art creato all’interno del Parco, che si srotola lungo una quindicina di installazioni. Nell’ampio pianoro durante l’estate, viene montato un teatro di paglia nella cavea naturale. Alcuni murales abbelliscono un lungo muro che separa il parco dall’ospedale dismesso: per l’esattezza un ex tracomatosario, uno dei due che funzionarono in Sicilia nel dopoguerra. Accolse tantissimi bambini poveri, colpiti dal tracoma perché malnutriti, assicurando pasti e lezioni scolastiche.

Seleziona giorno

Potrai utilizzare i coupon mostrandoli all’ingresso senza prenotazione se i turni di visita non sono pieni, oppure potrai utilizzarli per prenotare inserendo il codice coupon.