Date disponibili
non disponibili
Durata
un'ora
Contributo
8euro
Non accessibile ai disabili

Borghi dei Tesori Fest
2
Sant'Angelo Muxaro
Esperienze
Libero Reina, la musica che nasce dalla natura: il tutto nella tomba del Principe

La più grande e suggestiva tomba protostorica della Sicilia, con i suoi circa 9 metri di diametro e 3,50 di altezza è la Tomba del Principe, costituita da una doppia camera, con una volta a cupola (tholos) tipica di analoghe strutture micenee. Qui sono stati ritrovati corredi funerari ceramici e d’oro che sono finiti anche al British Museum Chiamata anche grotta Sant’Angelo, dal nome del santo protettore che secondo la tradizione l’avrebbe scelta per il suo eremitaggio dopo averla liberata dal demonio, sarà il palcoscenico straordinario per un concerto imperdibile: “Il principe è libero” di Libero Reina. Che è un compositore e polistrumentista sui generis, che crea la sua musica mettendosi in ascolto dell’ambiente. Nella sua casetta in legno accanto al Teatro di Andromeda, costruito dal suo padre Lorenzo a Santo Stefano Quisquina, Libero vive secondo natura e vorrebbe creare una comunità artistica sensibile e solidale. Ascoltarlo è un modo di curarsi l’anima.

Seleziona giorno