Date disponibili
non disponibili
Durata
20 minuti
Contributo
3euro
Non accessibile ai disabili

Festival Le Vie dei Tesori
8
Grotta Amenano - Agorò Ostello
Catania
Luoghi
Alla scoperta del fiume salvato dalla lava

Nelle cantine dell’ostello di piazza Currò, è possibile ammirare un corso d’acqua che scorre all’interno di uno dei tantissimi canali in cui era imbrigliato l’Amenano prima della catastrofica eruzione del 1669, miracolosamente risparmiato dalla lava e ancora oggi perfettamente conservato. La grotta è costituita da due livelli collegati da una scala in mattoni e conci squadrati in pietra lavica e vi si accede da una botola sul marciapiede di fronte all’ostello. Costretto alla vita sotterranea dopo l’eruzione, il fiume di Amenano possedeva ben 36 canali che poi si ridussero a sette, i cosiddetti “sette canali”, che costituiscono la fontana dell’Amenano. Il fiume rappresenta la vittoria contro le ceneri e la lava, e viene definito come un “fantasma sotterraneo” che scorre sotto Catania e solo in certi punti il fiume mostra ancora il suo volto.

Seleziona giorno

Potrai utilizzare i coupon mostrandoli all’ingresso senza prenotazione se i turni di visita non sono pieni, oppure potrai utilizzarli per prenotare inserendo il codice coupon.