Date disponibili
non disponibili
Durata
40 minuti
Contributo
3euro
Accessibile ai disabili

Festival Le Vie dei Tesori
15
Palazzo Libertini-Scuderi
Catania
Luoghi
Le due anime del palazzo degli armatori

Palazzo Scuderi Libertini fu commissionato a Carlo Sada dal cavalier Giuseppe Paternò di Raddusa nel 1875 ed è l’unico palazzo in città che rimanda nello stile il Rinascimento fiorentino; possiede un piano terra interamente rivestito da grosse bugne a guanciale, sovrastato da un primo piano color rosso-rosa antico. Passò per un breve periodo alla famiglia di Giuseppe Schininà, marchese di Sant’Elia e, nel 1901, fu acquistato dal senatore Pasquale Libertini ed infine, nel 1941, dall’armatore Matteo Scuderi, i cui eredi lo possiedono tuttora. Conserva affreschi, tappezzerie, arredi d’epoca. Su via Etnea si affaccia il severo prospetto principale di rappresentanza, mentre sulla defilata via Caronda, un loggiato, contrapposto e alleggerito, con ampie arcate al piano terra e una terrazza affacciata sul giardino.

Seleziona giorno

Potrai utilizzare i coupon mostrandoli all’ingresso senza prenotazione se i turni di visita non sono pieni, oppure potrai utilizzarli per prenotare inserendo il codice coupon.