Festival Le Vie dei Tesori
5
Palazzo del Podestà
Mantova
Luoghi
Un'anteprima assoluta per il festival. Sei stanze affrescate del tutto inedite

Un’anteprima assoluta per il festival e per soli due weekend: aprono infatti per la prima volta, sei sale del palazzo del Podestà. Dopo la torre Pila 1 progettata da Italo Rota, una nuova apertura visto che, durante gli ultimi lavori di restauro, sono stati recuperati ambienti risultati di una lunga e complessa stratificazione architettonica. Il primo nucleo del palazzo nacque nella seconda metà del secolo XII, un altro dei corpi di fabbrica venne innal- zato nel 1227 dal Podestà Laudarengo Martinengo. Nel ‘400, Luca Fancelli e Giovanni Antonio d’Arezzo trasformarono in una torre merlata parte del corpo di fabbrica preesistente, ma si deve all’architetto Aldo Andreani un intervento di ricostruzione ex novo di un passaggio medievale interno nel 1942.

Seleziona giorno

Potrai utilizzare i coupon mostrandoli all’ingresso senza prenotazione se i turni di visita non sono pieni, oppure potrai utilizzarli per prenotare inserendo il codice coupon.