Date disponibili
non disponibili
Contributo
8euro
Non accessibile ai disabili

Festival Le Vie dei Tesori
09
L'Alto Fiumelato: il torrente che scompare
Palermo
Passeggiate

La contrada Seggio è attraversata dal Fiumelato di Meccini, medio corso del fiume Oreto. L’aspetto del suo greto, un susseguirsi di grandi massi e piccoli sassi di rocce carbonatiche, in alveo a moderata pendenza, ne rivela le caratteristiche del torrente. L’acqua vi scorre nella stagione delle piogge creando rapide e cascate; poi nel periodo asciutto si ritira, si infiltra nel terreno permeabile e in superficie ristagna in alcune pozze, fino a scomparire totalmente in piena estate. Francesca Romeo e Pino Casamento accompagneranno la comitiva in un percorso che inizia dalla contrada monrealese di Fiumelato (presso “Acquapark”) e poi attraverso casa Romeo, alle rive del Torrente Fiumelato, al confine fra Monreale e Altofonte. Il percorso escursionistico non presenta difficoltà, se non nel tratto lungo il letto del torrente. È perciò necessario calzare gli scarponcini da escursionismo: scarpe allacciate a tomaia alta, con suola a carro armato.

Seleziona giorno