Date disponibili
non disponibili
Durata
30 minuti
Contributo
3euro
Non accessibile ai disabili

Borghi dei Tesori Fest
2
Calatafimi Segesta
Luoghi
Garibaldini e borbonici nell’obelisco del Basile

Sul colle di Pianto Romano si erge l’Ossario, che custodisce i resti dei volontari garibaldini e dei soldati borbonici caduti nella battaglia che il 15 maggio 1860 si combatté lungo il versante occidentale della collina. Nell’anniversario del 1892, venne inaugurato l’attuale mausoleo, costruito su progetto dell’architetto palermitano Ernesto Basile. Il monumento, a base quadrata con mura scarpate orizzontalmente sagomate, di compatto calcareo di Alcamo, è ornato a metà della sua altezza da una corona di bronzo con la Trinacria e due palme. Alto trenta metri, ha la forma di obelisco ed è realizzato secondo l’antica arte italiana neoclassica con elementi greci. Ai lati del monumento ci sono due altorilievi in bronzo di Battista Tassara, raffiguranti lo sbarco dei Mille a Marsala e la battaglia di Calatafimi. A quest’ultima è dedicato anche il plastico che la riproduce, esposto al suo interno. Visita guidata dell’ossario, del plastico e della stele a cura dell’associazione “Segesta nel Sogno”.

Seleziona giorno

Potrai utilizzare i coupon mostrandoli all’ingresso senza prenotazione se i turni di visita non sono pieni, oppure potrai utilizzarli per prenotare inserendo il codice coupon.