Festival Le Vie dei Tesori
46 -56 - 72
Il mistero dei beati paoli: Eroi o spietati assassini?
Palermo
Passeggiate

Partendo da un’antica leggenda del popolo siciliano, Luigi Natoli, alias Willian Galt, col suo romanzo illustrato pubblicato a puntate sul «Giornale di Sicilia» tra il maggio del 1909 e il gennaio del 1910, mise in scena un intrico fittissimo di relazioni tra personaggi di fantasia e personaggi realmente esistiti sullo sfondo della Palermo dell’inizio del XVIII secolo. Da quel momento i Beati Paoli diventarono indelebilmente il sinonimo di giustizieri. La memoria storica di questo oscuro fenomeno venne rimpiazzata integralmente dalla meravigliosa favola che ha trasformato dei sicari, come si scoprirà durante il cammino tra i vicoli del Capo, in un gruppo di super uomini, coraggiosi paladini del diritto dei diseredati. A partire dai luoghi della finzione letteraria si scopriranno le ipotesi dell’origine di questa società segreta, che nasceva per vendicare gli innumerevoli soprusi dei ricchi e dei potenti protetti da autorità corrotte.

Seleziona giorno