Alla scoperta dei tesori di Isola

Dai fondali marini alle bellezze naturali della riserva naturale gestita dalla Lipu: un patrimonio da scoprire con dei tour guidati

29 Agosto 2018

Dai fondali marini alle bellezze naturali della riserva naturale gestita dalla Lipu: un patrimonio da scoprire con dei tour guidati

La torre diroccata sovrasta l’isolotto che, dal 1998, un anno dopo la sua istituzione da parte della Regione, è una riserva naturale orientata affidata alla Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) per preservare le specie migratorie. Ma quali tesori nasconde Isola delle Femmine?Un patrimonio di bellezze naturali e paesaggistiche che potrà essere scoperto venerdi 31 e sabato 1 settembre. Il ciclo di visite guidate è a cura della Lipu, in collaborazione con Explora, natante attrezzato per la visione dei fondali marini.Sarà così possibile ammirare da vicino le acque cristalline predilette dai sub per le loro immersioni e, dopo la visita sull’isola, godere della degustazione di prodotti alimentari caratteristici. I tour partiranno dal porto di Isola, a partire dalle 9, e sono limitati a 22 partecipanti per volta, per cui è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni sugli orari delle visite e sui costi è possibile contattare Explora al numero di cellulare: 3455695358.