Al via “Arte in Strada”, estemporanea tra i vicoli della Kalsa

27 Maggio 2021

Sabato 29 e domenica 30 maggio, pittori, scultori e artisti esporranno all’interno di Borgo Strafalè, realizzando opere inedite

di RedazioneUn’estemporanea d’arte tra i vicoli del centro storico di Palermo. Tutto pronto per la prima edizione di “ArteInStrada”, una manifestazione en plen air organizzata dall’associazione SiciliandoStyle, con il patrocinio gratuito del Comune di Palermo, che si svolgerà sabato 29 e domenica 30 maggio, dalle 10 alle 20, in via Quattro Aprile, nell’antico quartiere della Kalsa.

 width=

La locandina della manifestazione

Sotto la direzione artistica di Alessandra Buttitta, maestro d’arte e componente del direttivo dell’associazione SiciliandoStyle e di Vincenzo Perricone, presidente dell’associazione, e con la consulenza del docente Domenico Boscia, la manifestazione vedrà la partecipazione di artisti che animeranno il piccolo vicolo della Kalsa, oggi noto come Borgo Strafalè, un piccolo agglomerato di officine artigianali tutto al femminile. Pittori, scultori e artisti, nel corso della manifestazione, realizzeranno opere inedite che saranno esposte in strada. Obiettivo dell’estemporanea – fanno sapere dall’associazione SiciliandoStyle – è promuovere arte e cultura in uno scenario unico e farlo, dopo tanto tempo, in strada, tra la gente, in sicurezza e nel massimo rispetto dei protocolli anti Covid.Gli artisti, selezionati da un comitato tecnico artistico, sono: Roberto Giacchino, Domenico Boscia, Domenico Cocchiara, Eugenia Affronti, Cristina Patti, Ambra Pavesi, Pippo Buscemi, Emilia Valsellini, Daniela Salamone, Giorgio D’Amato, Lavinia Sposito, Totò Calò, Giusy Megna, Salvo Valenti, Margherita Borgetto, Valentina Margiotta, Giusi Passamonte e Eleonora Reina. L’estemporanea sarà presentata giovedì 27 maggio, in streaming sul gruppo Facebook Siciliando a partire dalle 19 e si inaugurerà sabato 29 maggio alle 9,30. L’ingresso è gratuito.