Il tricolore illumina Palazzo d’Orleans e Villa Whitaker

I prospetti dei due edifici storici di Palermo ogni sera fino al 12 aprile risplenderanno con i colori della bandiera nazionale

di Redazione

1 Aprile 2020

Il tricolore illumina due monumenti simbolo di Palermo. Da ieri Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione Siciliana, e Villa Whitaker, sede operativa della Prefettura, risplendono ogni sera, dalle 20 alle 4, con i colori della bandiera nazionale, fino al 12 aprile.

 width=

Il tricolore su Palazzo d’Orleans

L’impianto di illuminazione sui prospetti dei due edifici storici è composto da 18 fari architetturali led, per 130 metri di cavi di alimentazione, altrettanti di cavo di segnale, centraline, orologi a tempo e transenne. È stato fornito, in forma totalmente gratuita, da Vincenzo Montanelli, responsabile della rete di operatori inerenti al Settore organizzativo Pro (Partner rete operativa).
 width=

Villa Whitaker

“In questi giorni di isolamento sociale mirato al contenimento della diffusione del Covid-19, situazione che coinvolge tutte le regioni italiane, da Nord a Sud – si legge in una nota – i colori della bandiera italiana sono, ancor di più, simbolo di unità e fierezza per lo Stivale intero. L’obiettivo vuole essere quello di testimoniare, dal capoluogo siciliano, sostegno e vicinanza alle numerosissime vittime in Italia, ai familiari, alle migliaia di persone che stanno lottando la loro personale battaglia contro il virus; alle diverse figure professionali che, ognuno nel proprio settore, vivono la trincea della quotidianità e, non ultimo, allo Stato italiano come segno di riconoscenza e come atto di incoraggiamento a proseguire questo impervio cammino”.