renato guttuso

  • Saranno esposte a Palazzo Sant'Elia, quaranta opere di trenta artisti che hanno segnato il secondo dopoguerra, negli anni Cinquanta e Sessanta. Da Lucio Fontana a Franco Angeli, da Renato Guttuso a Carla Accardi

  • Nonostante il trasferimento a Roma e i preziosi incontri avuti fuori dalla Sicilia, a Palermo il celebre pittore lascia alcuni suoi lavori che tutti noi magari abbiamo incrociato o che forse addirittura ignoriamo. E così grazie alla segnalazione di una nostra attenta lettrice, vi invitiamo a una “caccia al tesoro”

  • Il pittore, giovane e ancora lontano dal diventare l'artista conosciuto nel mondo, realizzò la sua opera che però non piacque e venne "cancellata". È stata ritrovata dopo un restauro