sperone

  • Inaugurato il murale “in negativo” realizzato dall’artista argentino Francisco Bosoletti, in occasione della 14esima edizione di Next. L’opera realizzata grazie alla partnership tra gli Amici dei Musei Siciliani, l’Accademia di Belle Arti di Palermo e l’Alleanza Creativa Sperone167, è la decima ad arricchire il parco d’arte urbana del quartiere a sud della città

  • Il Consiglio comunale ha dato il via libera al progetto da quasi 18 milioni e mezzo di euro, che sarà finanziato con i fondi del Pnrr. È il primo tassello della rinascita della cosiddetta Costa Sud che comprenderà anche gli interventi di riqualificazione del porto e del lungomare della Bandita e il contratto di fiume di costa nell’area della foce dell’Oreto

  • Nel popoloso quartiere di Palermo, sono state realizzate negli ultimi quattro anni otto pitture urbane di grandi di dimensioni e una serie di graffiti e installazioni a cielo aperto. Sono un primo passo verso la riqualificazione e il rilancio di un’area per troppo tempo ai margini

  • Sarà realizzato a giugno dall’artista pugliese Millo, all’interno dell’Alleanza creativa Sperone167. Previste diverse attività collaterali che coinvolgeranno la comunità. In programma un tour alla scoperta delle pitture urbane del quartiere palermitano

  • Al via laboratori di urbanistica partecipata con i piccoli alunni delle periferie e dei borghi. Si gioca sul tabellone del popolare gioco da tavola nella versione dedicata al capoluogo siciliano. A Cruillas gli alunni chiedono aree giochi e tanto verde. Allo Sperone desiderano campi da calcio, strade illuminate e il mare pulito  

  • Al via laboratori di urbanistica partecipata con i piccoli alunni delle  delle periferie e dei borghi. Si gioca sul tabellone del popolare gioco da tavola nella versione dedicata al capoluogo siciliano con i contenuti aggiuntivi curati dalle Vie dei Tesori